• House Dream

Comunicazione Enea • Bonus ristrutturazione, obbligatoria da settembre 2018



A partire da settembre 2018 la comunicazione Enea, oltre che per l'ecobonus, è obbligatoria anche per gli interventi di ristrutturazione edilizia. L'obbligo è quindi in vigore per tutti i lavori iniziati a partire dal 1º gennaio 2018.


La Comunicazione Enea è un adempimento che cittadini, imprese e condomini devono realizzare per poter fruire dell'ecobonus del 65% e del bonus ristrutturazioni del 50% per gli interventi conclusi entro la fine del 2018.

Per effetto della nuova legge di bilancio, la Comunicazione Enea è obbligatoria anche per gli interventi di ristrutturazione edilizia.


Il portale dedicato alla trasmissione dei dati è adesso in fase di sperimentazione e sarà online e operativo da settembre. Da quel momento partiranno i 90 giorni per inviare le comunicazioni relative ai lavori già conclusi nel 2018.


A partire dal 1° gennaio 2018 e fino al prossimo 31 dicembre sarà possibile beneficiare della detrazione fiscale del 50% delle spese sostenute entro il limite di 96mila euro di spesa.


La proroga è valida sia per i lavori sulle singole unità immobiliari che per la ristrutturazione delle parti comuni degli edifici condominiali.

La dichiarazione Enea è già operativa per quanto riguarda il Bonus energia. In questo caso per effettuare la comunicazione Enea 2018 sui lavori conclusi a partire dal 1º gennaio 2018 bisognerà accedere al sito http://finanziaria2018.enea.it/ e, dopo essersi registrati, bisognerà procedere con la compilazione della dichiarazione di detrazione.

29 visualizzazioni

© 2023 House Dream Real Estate Italiare S.r.l. - P.IVA 12653731005.

Proudly created by Limitless Infinity Growth